CIO’ CHE FACCIAMO, LO RACCONTIAMO

Magazine

Bando Digital Transformation d’Impresa – Il MISE a supporto delle PMI

Il periodo che stiamo attualmente vivendo ha messo in luce quanto un maggiore utilizzo degli strumenti digitali sia ormai fondamentale in tutti gli ambiti, dalla sfera personale a quella lavorativa e professionale. Se la pandemia ha evidenziato la fragilità della globalizzazione, al tempo stesso ha accelerato l’adozione del digitale da parte di individui e imprese, soprattutto da parte delle PMI

Le restrizioni agli spostamenti hanno infatti determinato nuove esigenze sia per i consumatori, che hanno risposto a questa situazione incrementando gli acquisti online, sia per le imprese stesse, che hanno dovuto utilizzare sempre più nuove tecnologie e strumenti digitali per permettere la continuità aziendale. 

E’ in quest’ottica che viene presentato il bando del MISE a supporto della Digital Transformation d’Impresa! 

Saranno finanziabili tutti i progetti che avranno come obiettivo la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi aziendali, mediante l’implementazione di:

1. Tecnologie precedentemente individuate dal Piano Nazionale Impresa 4.0, ossia Advanced Manufacturing Solutions, Additive Manufacturing, Realtà Aumentata, Simulation, Integrazione Orizzontale e Verticale, Industrial Internet, Cloud, Cybersecurity, Big Data e Analytics

2. Tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera, finalizzate a:

ottimizzazione della gestione della catena di distribuzione e della gestione delle relazioni con i diversi attori
– implementazione di software
– piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio
– sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento mobile e via internet, Fintech, Sistemi elettronici per lo scambio di dati, Geolocalizzazione, Tecnologie per l’In-store Customer Experience, tecnologie per l’automazione dei processi, Blockchain, Intelligenza Artificiale, Internet Of Things

Gli incentivi sono rivolti a tutte le PMI e alle associazioni di imprese del settore manifatturiero e/o dei servizi diretti alle imprese manifatturiere, del settore turistico e del commercio.

Le agevolazioni andranno a supportare progetti dal valore minimo di 50.000€ fino a un valore massimo di 500.000€. Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili di cui:

– 10% a fondo perduto
– 40% finanziamento agevolato, senza interessi per un massimo di 7 anni

Le imprese interessate possono presentare la domanda a partire dal 15 Dicembre 2020.

Se vuoi approfondire il contenuto di questo articolo