CIO’ CHE FACCIAMO, LO RACCONTIAMO

Magazine

Inizia a vendere all’estero con il bando della Regione Emilia-Romagna!

A partire dall'11 settembre la seconda tranche di finanziamenti per i tuoi progetti di internazionalizzazione

globo-bandiereLa tua azienda è pronta per i mercati esteri ma hai bisogno di un supporto economico per avviare il progetto giusto? Il Bando Regionale lanciato dalla Regione Emilia-Romagna per l’internazionalizzazione delle PMI locali, con finanziamenti a fondo perduto, ed un supporto esperto da parte di Octagona sono quello che fa per te!

A partire dall’11 settembre e fino all’11 ottobre 2017, le aziende potranno presentare nuovamente domanda per ottenere i finanziamenti per progetti sui mercati esteri previsti all’interno dello stesso bando approvato dalla Regione lo scorso 13 aprile, che finanzia le attività export delle PMI e che si divide in due diverse tranche (la prima, che ha messo a disposizione il 50% delle risorse disponibili, è stata già attivata dal 15 maggio al 15 giugno).

A seguire sono elencate le principali caratteristiche del bando:

  • si rivolge ad imprese non esportatrici abituali o ad imprese che intendono partecipare ad almeno 3 fiere all’estero;
  • le attività potranno svolgersi fino al 31 dicembre 2018;
  • ciascuna impresa potrà presentare domanda per una sola tipologia di progetto;
  • il bando non prevede assegnazione dei contributi a sportello, bensì tramite selezione qualitativa dei progetti.

Progetti di imprese non esportatrici abituali (sia imprese singole che Reti di imprese)

Potranno fare domanda le imprese che hanno un fatturato annuo minimo di 700.000 Euro e che non hanno esportato, negli ultimi 2 anni, una percentuale superiore al 10% del proprio fatturato.

Il contributo a fondo perduto, previsto per un valore minimo di progetto pari a 50.000 Euro, è corrisposto nella misura massima del 40% delle spese ammissibili, con un sistema incrementale che può portare tale percentuale al 45% se il progetto prevede la creazione di nuova occupazione. Il contributo non potrà superare 100.000 Euro per le imprese che faranno domanda in forma singola (e 400.000 Euro per le reti di imprese).

Tra le varie spese finanziabili vi sono:

  • consulenza per la pianificazione di un piano di internazionalizzazione;
  • compenso per un Temporary Export Manager (TEM) che coordini e gestisca il progetto;
  • organizzazione di incontri d’affari e visite aziendali incoming;
  • eventuali partecipazione a fiere all’estero oppure organizzazione di eventi promozionali.

Octagona, che in 15 anni di attività ha aiutato oltre 450 aziende a crescere sui mercati esteri (ed è fornitore accreditato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Emilia Romagna e dalla Regione Lombardia per l’erogazione di servizi di international business) ha l’esperienza e le competenze giuste per costruire insieme a te un progetto export di qualità.

Contattaci subito al seguente indirizzo: octagona@octagona.com o al numero telefonico 059.9770184: riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Se vuoi approfondire il contenuto di questo articolo