CIO’ CHE FACCIAMO, LO RACCONTIAMO

Magazine

Regione Emilia-Romagna: nuovo bando per il supporto all’internazionalizzazione delle PMI

Una nuova misura per le imprese che vogliono andare all’estero

globa1La Regione Emilia-Romagna, in ottica di supporto alle aziende che hanno intenzione di attivare un processo di internazionalizzazione, ha predisposto alcuni bandi che prevedono la concessione di contributi a fondo perduto alle PMI emiliano-romagnole.

Il primo tra questi bandi, che sarà pubblicato a breve, sarà destinato alle imprese che intendono partecipare o realizzare fiere ed eventi di promozione all’estero.

A seguire, sono indicati i principali requisiti per poter richiedere il contributo:

  • potranno fare regolarmente domanda tutte le singole PMI o le ATI (Associazioni Temporanee di Imprese, costituite da almeno tre PMI) aventi sede nella Regione Emilia-Romagna;
  • tali aziende dovranno partecipare ad almeno tre eventi (di cui una manifestazione fieristica con qualifica internazionale) all’estero in qualità di espositori o organizzatori, da svolgersi nel corso del 2016. Per evento internazionale si intende: B2B, visite aziendali, forum, degustazioni, sfilate, esposizioni in show-room o manifestazioni analoghe organizzate dalla PMI o alla quale la PMI aderisce.

Nello specifico, il contributo a fondo perduto nei confronti delle aziende sarà:

  • pari al 30% della spesa ammissibile, per un costo totale ammissibile compreso tra i 20.000 e i 100.000 Euro, per quanto riguarda le PMI;
  • pari al 45% della spesa ammissibile, per un costo totale ammissibile compreso tra i 100.000 e i 200.000 Euro, per quanto riguarda le ATI.

Si reputa opportuno evidenziare che si tratterà di un bando a sportello: sarà dunque molto importante prepararsi con le dovute tempistiche al fine di presentare il prima possibile la domanda.

Per ulteriori informazioni in merito al bando e alle modalità di presentazione della domanda, contattaci al  numero telefonico 059.9770184 o all’indirizzo mail octagona@octagona.com: riceverai tutte le informazioni necessarie.  

Se vuoi approfondire il contenuto di questo articolo